.
Annunci online

  AngelBixio Racconta....
 
Diario
 


                                                                                           



I miei amici di Blog:
 
Bambola  Lestat  
 QualcosaDiMe  Silvia 
Morgana 
       

  
   
                  

"Finché abbiamo dei ricordi,il passato dura.

Finché abbiamo delle speranze,il futuro ci attende.
Finché abbiamo degli amici, il presente vale la pena di essere vissuto." 
  
                                              
    angelbixio83@libero.it
 8fabrizio.valente3@libero.it

                         

                                                                  
                  Posa fashion :-P
 
Alter ego
                        
                 Cantando all'impazzata...
  
 Angel Mobile
                              
                 Io e lo stress
  
     Io a lavoro -I love BK - 
                                   
                      La mia vita...

I miei angeli...
 
 
   
 
 
 
 
 
 

Io e my brother Andrea

Io e Lestat

Gruppo di esauriti!!!!

Antox e Lisa

Io & Tartarughina
 

  Anto,colui che ha bisogno dei"suoi spazi"

I fantastici 4

Trovate le differenze :-P

Io - Chiaretta - Diamante

Giorgietta e Io

   Mary - Dony - Simo - Faby

    My Brother Ndea - Fabry - Roby - IO


 

 

 


22 gennaio 2008

Apologize

 I'm holding on your rope
Got me ten feet off the ground
And I'm hearing what you say
But I just can't make a sound
You tell me that you need me
Then you go and cut me down
But wait...
You tell me that you're sorry
Didn't think I'd turn around and say..

That it's too late to apologize, it's too late
I said it's too late to apologize, it's too late

I'd take another chance, take a fall, take a shot for you
And I need you like a heart needs a beat
(But that's nothing new)
Yeah yeah

I loved you with a fire red, now it's turning blue
And you say
Sorry like an angel, heavens not the thing for you,
But I'm afraid

It's too late to apologize, it's too late
I said it's too late to apologizes, it's too late
Woahooo woah

It's too late to apologize, it's too late
I said it's too late to apologize, it's too late
I said it's too late to apologize, yeah yeah
I said it's too late to apologize, a yeah

I'm holding your rope
Got me ten feet off the ground...





permalink | inviato da AngelBixio il 22/1/2008 alle 16:21 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa


20 gennaio 2008

Punti di vista ^_^

 "Happiness is not a state to arrive at, but a method of travelling..."




permalink | inviato da AngelBixio il 20/1/2008 alle 4:26 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


16 gennaio 2008

Il risveglio...

Spalanco gli occhi, nel mio volto un tiepido sorriso, subito inasprito dalla consapevolezza di essere tornato nel mondo reale, quel mondo enigmatico, dove ogni giorno, soprattutto quest’ultimo periodo, è una dura lotta contro il tempo, lo spazio, le persone, i sentimenti e soprattutto la ragione...eggià, brutta bestia la ragione, la riflessione sulle cose viste in maniera oggettiva quando vorresti non vederle…è la battaglia più impetuosa che richiede uno sforzo smisurato, cercare di autoconvincersi che le cose purtroppo stanno realmente così e che niente e nessuno potrà cambiarle…ed invochi il tempo affinchè compia il suo dovere...quello di dimenticare, di accantonare il dolore che si prova, non è rassegnazione ma mera voglia di andare avanti.

Mi piace pensare che ogni ferita si rimargina con il passare dei giorni, anche la più profonda…che si esce dalla convalescenza più forti che mai, pronti a sfondare il mondo e magari con una percezione della vita differente…dagli errori c’è sempre un qualcosa da imparare, si cresce, si prende consapevolezza dei proprio sbagli e quel macigno che oggi è riposto sopra il mio cuore un domani sarà un semplice sassolino che terrò nella mia tasca…già, non lo butterò via, ma sarà vivo sempre in me perché è un insegnamento che vale la pena tenere a portata di mano. Si dice che il passato non bisogna cancellarlo anche se ci ha donato gratuita sofferenza, perché se siamo quello che siamo oggi è grazie ad esso…infatti non disdegno nulla e nella mia mente rimarranno vivi tutti i ricordi…ma è ora di pensare all’avvenire curando il presente.

Mi alzo dal letto, mi infilo le pantofole, apro la tenda della mia camera…e lungo l’orizzonte c’è il sole che si sta innalzando…è “l’alba di un nuovo giorno”, riprendo quel sorriso che avevo vietato a me stesso, mi vesto ed esco dalla mia uggiosa stanza, nella quale fino a due secondi fa vagava l’autocommiserazione, alla ricerca della spensieratezza e della voglia di ridere. Basta sognare, è ora di mettere in moto la voglia di fare, essere artefici del proprio destino e non stare lì a rimuginarci su aspettando chissà quale evento che possa stravolgerti la vita!

Apro la porta, una luce accecante mi avvolge: “ciao gente…fabrizio torna a vivere!”

La fenice rinasce sempre dalle sue ceneri.

  




permalink | inviato da AngelBixio il 16/1/2008 alle 16:25 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa

sfoglia     novembre        luglio
 

 rubriche

Diario
Video
Viaggi
Musica
2 Risate

 autore

Ultime cose
Il mio profilo

 link

Il mio lavoro
Silvia
La mia Laser
La pallavolo vista da noi
I ragazzi della laser
Testi canzoni
Tempo libero
Lestat
Bambola
Tartarughina
QualcosaDiMe




Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0

Feed ATOM di questo blog Atom