.
Annunci online

  AngelBixio Racconta....
 
Diario
 


                                                                                           



I miei amici di Blog:
 
Bambola  Lestat  
 QualcosaDiMe  Silvia 
Morgana 
       

  
   
                  

"Finché abbiamo dei ricordi,il passato dura.

Finché abbiamo delle speranze,il futuro ci attende.
Finché abbiamo degli amici, il presente vale la pena di essere vissuto." 
  
                                              
    angelbixio83@libero.it
 8fabrizio.valente3@libero.it

                         

                                                                  
                  Posa fashion :-P
 
Alter ego
                        
                 Cantando all'impazzata...
  
 Angel Mobile
                              
                 Io e lo stress
  
     Io a lavoro -I love BK - 
                                   
                      La mia vita...

I miei angeli...
 
 
   
 
 
 
 
 
 

Io e my brother Andrea

Io e Lestat

Gruppo di esauriti!!!!

Antox e Lisa

Io & Tartarughina
 

  Anto,colui che ha bisogno dei"suoi spazi"

I fantastici 4

Trovate le differenze :-P

Io - Chiaretta - Diamante

Giorgietta e Io

   Mary - Dony - Simo - Faby

    My Brother Ndea - Fabry - Roby - IO


 

 

 


10 luglio 2008

Lavoro..che stress

 

Sin da bambino mi hanno sempre insegnato che nell’universo lavorativo non è facile sopravvivere…se sei un debole cadi, se sei predatore vai avanti per la tua strada e potrai avere successo: “potrai diventare qualcuno” mi dicevano poggiando una mano sulla spalla.

Di strada ne ho fatta, e pure non ho mai associato il mio nome ad un tirannosauro REX, ho goduto di buona reputazione fino al giorno che mi hanno chiesto di diventare quello che ho sempre odiato diventare… se nasci iena non potrai mai essere un leone…e te la ridi osservando la savana così piena di incomprensioni, di eccessiva superiorità inspiegabile…i leoni per dimostrare la loro superiorità sbranerebbero anche i propri cuccioli, bastardi, ma io di questi problemi non è ho…sono una iena e continuo a ridere guardando i RE della foresta che superbi credono di essere dei furbi, i padroni incontrastati dell’universo!Ma non sanno che appena uno di loro abbassa la guardia c’è rischio di essere sbranati, l’alleanza c’è ma per convenienza, insieme si è più forti perché si fa gruppo ma in realtà la loro anima è nata sola, vivrà sola e morirà SOLA. Mi fanno pena perché si credono questo cazzo ed invece sono NULLA.

Si da molto nella vita e quello che si da non basta mai, si lotta continuamente per essere il leader ma quello che ti senti dire è: “si può fare sempre di più, non basta” e ti rimbocchi le maniche alla ricerca di un traguardo professionale che non arriverà MAI, come non giungerà mai sulle tue labbra il sapore del compiacimento…solo il tuo sudore salato, il dolore dei tuoi reni che a pezzi ti trascinano a casa, ti sdrai a letto ed ecco che trascorre un nuovo giorno amaro pieno di insoddisfazione…fissi il soffitto pensando che domani sarà la stessa pappa e cerchi di sviare al problema…non basta ripetere tra te e te che sei il migliore perché tu lo sai ma gli altri fanno finta di non vedere o per INVIDIA non guardano oltre.

Mi capita di svegliarmi con l’autoconvinzione che il nuovo giorno mi regalerà nuove avventure ed invece mi ritrovo a fare le stesse cose del giorno prima…un circolo vizioso senza via di uscita dove la monotonia quotidiana regna sovrana.

Dai fino all’esasperazione prosciugando il tuo IO, usando tutto te stesso per un qualcosa che alla fine non ti entrerà in tasca…anzi ti senti umiliato da parole inverosimili.Una vera vergogna.

Vabbè un piccolo sfogo.

Parola di oggi:

Pecionata: Lavoro malfatto ed affrettato

Perché di questo significato?perché una stronza me l’ha dedicato, colei che vive per lavorare anzi che lavorare per vivere…colei che nella vita non ha fatto nulla e che si è sempre piegata al volere del grande “capo”…e che se prova a guardarsi intorno cosa trova? Mmm…NULLA!

Bhè…ora vado, che dire…Buon Lavoro! :)




permalink | inviato da AngelBixio il 10/7/2008 alle 3:37 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa


20 gennaio 2008

Punti di vista ^_^

 "Happiness is not a state to arrive at, but a method of travelling..."




permalink | inviato da AngelBixio il 20/1/2008 alle 4:26 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


16 gennaio 2008

Il risveglio...

Spalanco gli occhi, nel mio volto un tiepido sorriso, subito inasprito dalla consapevolezza di essere tornato nel mondo reale, quel mondo enigmatico, dove ogni giorno, soprattutto quest’ultimo periodo, è una dura lotta contro il tempo, lo spazio, le persone, i sentimenti e soprattutto la ragione...eggià, brutta bestia la ragione, la riflessione sulle cose viste in maniera oggettiva quando vorresti non vederle…è la battaglia più impetuosa che richiede uno sforzo smisurato, cercare di autoconvincersi che le cose purtroppo stanno realmente così e che niente e nessuno potrà cambiarle…ed invochi il tempo affinchè compia il suo dovere...quello di dimenticare, di accantonare il dolore che si prova, non è rassegnazione ma mera voglia di andare avanti.

Mi piace pensare che ogni ferita si rimargina con il passare dei giorni, anche la più profonda…che si esce dalla convalescenza più forti che mai, pronti a sfondare il mondo e magari con una percezione della vita differente…dagli errori c’è sempre un qualcosa da imparare, si cresce, si prende consapevolezza dei proprio sbagli e quel macigno che oggi è riposto sopra il mio cuore un domani sarà un semplice sassolino che terrò nella mia tasca…già, non lo butterò via, ma sarà vivo sempre in me perché è un insegnamento che vale la pena tenere a portata di mano. Si dice che il passato non bisogna cancellarlo anche se ci ha donato gratuita sofferenza, perché se siamo quello che siamo oggi è grazie ad esso…infatti non disdegno nulla e nella mia mente rimarranno vivi tutti i ricordi…ma è ora di pensare all’avvenire curando il presente.

Mi alzo dal letto, mi infilo le pantofole, apro la tenda della mia camera…e lungo l’orizzonte c’è il sole che si sta innalzando…è “l’alba di un nuovo giorno”, riprendo quel sorriso che avevo vietato a me stesso, mi vesto ed esco dalla mia uggiosa stanza, nella quale fino a due secondi fa vagava l’autocommiserazione, alla ricerca della spensieratezza e della voglia di ridere. Basta sognare, è ora di mettere in moto la voglia di fare, essere artefici del proprio destino e non stare lì a rimuginarci su aspettando chissà quale evento che possa stravolgerti la vita!

Apro la porta, una luce accecante mi avvolge: “ciao gente…fabrizio torna a vivere!”

La fenice rinasce sempre dalle sue ceneri.

  




permalink | inviato da AngelBixio il 16/1/2008 alle 16:25 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


28 novembre 2007

No one

You And Me Together Through The Days And Nights
I Dont Worry Cause
Everything's Gonna Be Alright
People Keep Talking
They Can Say What They Like
But All I Know Is That Everything's Gonna Be Alright
No One
Can Get In The Way Of What I'm Feelin' 

"When The Rain Is Pourin Down
And My Heart Is Hurting
You Will Always Be Around
This I Know For Certain"




permalink | inviato da AngelBixio il 28/11/2007 alle 0:13 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (7) | Versione per la stampa


25 novembre 2007

Pensieri flash

"Stringo tra le mie mani granelli si sabbia..."




permalink | inviato da AngelBixio il 25/11/2007 alle 3:46 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


16 settembre 2007

Rosa mia bella...

Sono nel mio giardino incantato nel quale crescono le Rose più belle del vicinato…gli dedico tutto il tempo che ho a disposizione per curarle, potarle, annaffiarle ogni qual volta c’è nè bisogno…trascorro gran parte delle mie giornate al loro fianco ad osservarle e a lodarle per il loro colore così incantevole che suscita in me una continua ammirazione…sono affascinato a tal punto che non ne posso fare a meno, sono fantastiche e il loro profumo mi ha stregato. Dedico tutta l’attenzione possibile a queste rose…incentrando la mia vita su di esse, anche se ho la consapevolezza che non appena proverò a cogliere quel fiore proibito, non esiterà a mostrare le sue spine…

Mi domando il perché di tanta ribellione…ma rimane il fatto che non potrò portare con me questo fiore così tanto ambito!

Eppure…quanto starebbe bene in un vaso vicino al mio letto…porterei un po’di quel giardino sempre con me e al mio risveglio avrei l’impressione di non essermene mai andato da quel roseto.

Sorrido...il mio è un sorriso amaro, continuo ad osservarti rosa mia bella e nonostante l’affronto, sono sempre presente, pronto ad annaffiarti e a perdere del tempo a parlarti…non so perché lo faccio, forse perché provo ammirazione nel vederti lì con tutta la tua maestria…ma io resto ad aspettare incantato, davanti alla tua superbia…prima o poi sono sicuro…dal tuo gambo scompariranno quelle spine e finalmente avrò occasione di stringerti forte nel mio petto.

Notte rosa mia.

Fabrizio

           




permalink | inviato da AngelBixio il 16/9/2007 alle 0:14 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (7) | Versione per la stampa

sfoglia     gennaio       
 

 rubriche

Diario
Video
Viaggi
Musica
2 Risate

 autore

Ultime cose
Il mio profilo

 link

Il mio lavoro
Silvia
La mia Laser
La pallavolo vista da noi
I ragazzi della laser
Testi canzoni
Tempo libero
Lestat
Bambola
Tartarughina
QualcosaDiMe




Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0

Feed ATOM di questo blog Atom